Home Su esposizione

Home Su arazzeria biografia tecnica monografiche collettive cartonniers collaborazioni libri e cataloghi stampa

avanti

indietro

ESPOSIZIONI MONOGRAFICHE

«Mostra di arazzi moderni tessuti dalla manifattura Scassa di Asti», Asti, Pinacoteca Civica, giugno 1962, testo di Luigi Carluccio.

«Gli arazzi di Asti», Atene, Istituto Italiano di Cultura, maggio 1963, testo di Mauro Innocenti.

«Les tapisseries d'Asti», Parigi, Office National Italien de Tourisme, a cura dell'Istituto Italiano di Cultura di Parigi, marzo 1964, testo di Fortunato Bellonzi.

«Gli arazzi di Asti», Roma, galleria «Il Carpine», febbraio-marzo 1965, testo di Fortunato Bellonzi.

«Mostra degli arazzi di Scassa», Góteborg, Svezia, Parco Liseberg, maggio-giugno 1965.

«Gli arazzi di Asti», Antica Certosa di Valmanera, Galleria degli Arazzi, maggio-agosto 1966, testi di Mercedes Viale Ferrero e Mauro Innocenti.

«Gli arazzi di Asti», Roma, Galleria 88 di via Margutta, agosto 1966, testo di Mauro Innocenti.

«Cagli a Palermo. Gli arazzi», Palermo, Palazzo Comitini, marzo-aprile 1967, testi di Carlo Ludovico Ragghianti, Marco Valsecchi e Giancarlo Vigorelli.

«Gli Arazzi di Ugo Scassa», Chieri, galleria «Cronache di Chieri», dicembre 1967-gennaio 1968, testo di Mercedes Viale Ferrero.

«L'Arazzeria di Asti. Scassa arazziere», Firenze, XXXII Mostra Internazionale dell'Artigianato, aprile,maggio 1968.

«Cagli. Gli arazzi», Rovigo, Accademia dei Concordi, febbraio-marzo 1976, testo di Elio Mercuri.

«Cagli. Mostra degli arazzi di Asti», Antica Certosa di Valmanera, Galleria degli Arazzi, luglio-ottobre 1978, testo di Marziano Bernardi.

«L'Arte al telaio, l'Arazzeria scassa dal 1957 ad oggi» Asti,  Antica Certosa di Valmanera, Galleria degli Arazzi, maggio-settembre 2000, testi di Ettore Sottsass, Elda DaneseFranco Fanelli, catalogo di Umberto Allemandi & C.
 Mostra antologica organizzata, per celebrare i quarant'anni di attività dell'arazzeria.
- dal 6 maggio al 1 ottobre 2000

«The art at the loom, Scassa tapestry weaving since 1957»
SVEZIA, 10 febbraio - 07 aprile 2002, Museo Regionale LÄNSMUSEET nella città di HALMSTAD,  

     su